Villa S. Teresa

A soli 800 metri dal nostro B&B Bagheria si trova una tra le più famose ville della cittadina, villa Palagonia. Sita a Piazza Garibaldi, nei pressi di Corso Umberto, è stata edificata nel 1715 per volere di Francesco Ferdinando Gravina Cruyllas (principe di Palagonia), il quale affidò la costruzione della villa all’architetto Tommaso Maria Napoli.
La peculiarità dell’edificio sta in settantadue (in origine si stima siano state duecento) statue di mostruose figure, i “pupi”, che si trovano lungo le mura che circondano l’edificio. Esse furono commissionate dall nipote di Francesco Ferdinando, detto “il Negromante”. Johann Wolfgang von Goethe, in uno dei suoi viaggi in Sicilia, dopo aver visitato la villa, è rimasto impressionato dai mostri, tant’è che nel suo memoriale Viaggio in Italia fa un elenco di tali statue presenti nella villa.
Lungo le pareti dell’edificio troviamo grandi specchi che, secondo alcune antiche testimonianze, rivestivano un tempo anche il soffitto.
Al primo piano la struttura è divisa in quattro torrioni ai vertici e un vestibolo ovale al centro. Proseguendo si può accedere al salone delle feste, interamente affrescato e con al soffitto specchi.
Villa Palagonia è aperta tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 15,30 alle 17,30.